giovedì 17 gennaio 2019

🎬 Martedì 22 Gennaio 🎬

"L'Altra metà della Storia"(The Sense of an Ending)
di Ritesh Batra
GB 2017 - Drammatico - 108 minuti 
V.O. Sottotitolata


Adattamento cinematografico del romanzo “Il Senso di una Fine” di Julian Barnes, il film racconta di Tony Webster che, divorziato e ormai in pensione, conduce una vita solitaria e relativamente tranquilla. Un giorno viene a sapere che una conoscente dei tempi dell'università gli ha lasciato, nelle sue volontà testamentarie, il diario tenuto dal suo migliore amico dell’epoca. Il tentativo di recuperare il diario lo costringe a rivisitare i suoi lacunosi ricordi degli anni giovanili e degli amici di allora.
Scavando sempre di più in profondità nel suo passato, iniziano a riaffiorare tutti i dettagli di quel periodo: il primo amore, il cuore infranto, gli inganni, i rimpianti, il senso di colpa…

Secondo appuntamento della mini rassegna in collaborazione con MacAdemia di Scritture e Letture di Fabio Fracas. Il commento/dibattito, in cui si approfondirà la pellicola sia dal punto filmico che letterario, sarà tenuto dal Prof. Fabio Fracas.


The Sense of an Ending di Julian Barnes non pareva romanzo adatto per lo schermo. Ma l'inedito sceneggiatore Nick Payne ha fatto un equilibrato lavoro, optando per una drammaturgia più tradizionale e cambiando alcuni snodi narrativi in modo da rendere cinematografica la materia. (...) La regia è fine, il cast perfetto e Broadbent fantastico." Alessandra Levantesi Kezic - La Stampa

“Che bel film, ottimamente diretto, che ti cattura dall'inizio alla fine. Un thriller psicologico che consacra il talento del grande Jim Broadbent, caratterista tra i più apprezzati, che qui, in un ruolo da assoluto protagonista, dimostra il suo enorme valore. Prova di attori capaci, anche solo con il linguaggio del corpo, di trasmettere emozioni." Maurizio Acerbi - Il Giornale


giovedì 10 gennaio 2019

🎬 Martedì 15 Gennaio ❓ Film a Sorpresa ❓ 🎬

"Searching"di Aneesh Chaganty
USA 2018 - Thriller - 101 minuti 


Dopo che la figlia sedicenne di David Kim scompare, viene aperta un'indagine locale e assegnato un detective al caso. Ma 37 ore dopo David decide di guardare in un luogo dove ancora nessuno aveva pensato di cercare, dove tutti i segreti vengono conservati: il laptop della figlia. In un thriller iper-moderno raccontato attraverso i dispositivi tecnologici che usiamo ogni giorno per comunicare, David deve rintracciare tutti i movimenti di sua figlia prima che scompaia per sempre.



"Searching dimostra che il successo nel raccontare una storia prescinde dalle modalità narrative e regala allo spettatore un'esperienza originale e allo stesso tempo familiare, chiedendogli, certo, un minimo di concentrazione in più rispetto al tradizionale thriller, ma ripagandolo con intrattenimento intelligente, più di un twist inatteso e una sorprendente carica emotiva." 
Alessia Starace - Movieplayer.it

Searching è un thriller all'ultimo respiro, che riesce a combinare insieme i classici elementi e la suspense del genere, con un elemento a noi conosciuto ma che può rivelarsi davvero insidioso: i social network e la seconda vita che chiunque può costruirsi su internet." Margherita Mustari - Cinematographe.it


Sundance Film Festival 2018: Premio del Pubblico

giovedì 3 gennaio 2019

🎬 Martedì 8 Gennaio 🎬

"Dunkirk"di Christopher Nolan
USA, G.B., Francia 2017 - Azione - 106 minuti 



Seconda Guerra Mondiale. Centinaia di migliaia di truppe britanniche e alleate sono circondate dalle forze nemiche. Intrappolati sulla spiaggia, con le spalle al mare, i soldati si trovano ad affrontare una situazione impossibile con l'avvicinarsi del nemico. La storia si sviluppa tra terra, mare ed aria. Gli Spitfire della RAF si sfidano col nemico in cielo aperto sopra la Manica in difesa degli uomini intrappolati a terra. Nel frattempo, centinaia di piccole imbarcazioni capitanate da militari e civili tentano un disperato salvataggio, mettendo a rischio le proprie vite in una corsa contro il tempo per salvare anche solo una piccola parte del proprio esercito.



"Nolan è strepitoso nell'incatenare gli spettatori, su quella riva, insieme ai suoi eroi «perdenti», a legarli emotivamente a loro, in un viaggio dei sensi emotivamente toccante." Maurizio Acerbi - Il Giornale

“Rinunciando per una volta a lunghe spiegazioni a voce di quello che succede, Nolan incolla visceralmente il film alla fragilità dell'esperienza dei singoli personaggi (…). Sono la qualità astratta, il minimalismo, il non detto che rimangono del film. Non la sua scala." Giulia D'Agnolo Vallan - Il Manifesto


Academy Awards 2018: Miglior Montaggio, Miglior Montaggio e Missaggio Sonoro
David di Donatello 2018: Miglior Film Straniero




Ultima occasione per approfittare della promozione Natalizia: 
🎁 Abbonamenti (15 film): intero € 55 - studente € 30
🎁 1 ingresso omaggio per ogni Carnet 12 ingressi € 45
📅 Acquistabili dal 04/12/2018 al 08/01/2019
✅ fruibili a partire dal 08/01/2019


Martedì 8 gennaio sarà anche l'ultimo giorno di raccolta dei questionari di valutazione. Se non eravate presenti alle scorse proiezioni, potete scaricare il sondaggio disponibile a questo collegamento:


stamparlo, compilarlo e consegnarlo allo Staff di Cineforum Antonianum alla prossima proiezione.

Abbiamo pensato di fare cosa utile creando anche un sondaggio da poter comodamente compilare da PC o da Smartphone. Potrete rispondere collegandovi a questo indirizzo:


ovvero scansionando il QrCode

venerdì 21 dicembre 2018

📈📊 La pagella del primo trimestre ... dai un voto al Cineforum! 📊📈



Gentili Abbonati, Associati e Simpatizzanti,
anche quest'anno, come a ogni rassegna, desideriamo sottoporci alla Vostra valutazione in modo da poter migliorare sempre più il nostro umile contributo alla settima Arte.

Siamo quindi a chiedere cinque minuti del Vostro tempo per compilare il tradizionale sondaggio per il primo trimestre di rassegna appena conclusosi.

Se non eravate presenti alle scorse proiezioni, potete scaricare il sondaggio disponibile a questo collegamento:


stamparlo, compilarlo e consegnarlo allo Staff di Cineforum Antonianum alla prossima proiezione.

Abbiamo pensato di fare cosa utile creando anche un sondaggio da poter comodamente compilare da PC o da Smartphone. Potrete rispondere collegandovi a questo indirizzo:


ovvero scansionando il QrCode


Vi ringraziamo della collaborazione e attendiamo di poter raccogliere le Vs. preziose opinioni.

Il Consiglio Direttivo





martedì 18 dicembre 2018

🎅🎄🎁 A Natale, regala Cineforum Antonianum! 🎁🎄🎅




🎅🎄 Ritorna la promozione natalizia di Cineforum Antonianum🎄🎅

Un idea regalo per donare gioia e cultura in un solo gesto!
🎁 Abbonamenti (15 film): intero € 55 - studente € 30
🎁 1 ingresso omaggio per ogni Carnet 12 ingressi € 45
📅 Acquistabili dal 04/12/2018 al 08/01/2019
✅ fruibili a partire dal 08/01/2019
💝 in una deliziosa confezione regalo.

Cosa aspetti? Corri a prendere il tuo!

giovedì 13 dicembre 2018

🎬 Martedì 18 Dicembre 🎬

"The Party"di Sally Potter
Gran Bretagna 2017 - Commedia - 71 minuti 
V.O. Sottotitolata


Janet è appena stata nominata ministro del governo ombra, il coronamento della sua carriera politica. Lei e il marito Bill decidono di celebrare l'evento con pochi amici stretti, ma quando gli ospiti arrivano nella loro casa di Londra la festa prende una brutta piega: Bill, infatti, improvvisamente fa due rivelazioni che scioccano Janet e tutti i presenti. Da quel momento, nonostante la facciata di sinistra colta e liberale, tutti loro sono pronti a mettere in discussione amore, amicizia, opinioni politiche e un intero modo di vivere. Sotto la superficie elegantemente liberal degli ospiti freme la rabbia. Lo scontro li spingerà a sfoderare l'artiglieria pesante, anche in senso letterale



"Il Kammerspiel di Sally Potter è intimistico e psicologico, e irresistibilmente ironico. L’equilibrio è perfetto. The Party è un tableau femminile per le donne e sulle donne. Ma anche empatico con la prospettiva maschile.".  Simone Porrovecchio - cinematografo.it

"The Party rappresenta l'inaspettato rientro in una più consolidata tradizione teatrale: è una piccola farsa da camera girata in due sole settimane a Londra, forte di uno straordinario gioco di attori che andrebbero nominati tutti; e ricca di dialoghi brillanti che, toccando temi socio-politico attuali, raccontano di una generazione di ultracinquantenni orfani di illusioni e ideali".  
Alessandra Levanteschi Kezich - La Stampa


67. Festival Internazionale del Cinema di Berlino(2017): Premio Guild

giovedì 6 dicembre 2018

🎬 Martedì 11 Dicembre 🎬

"Mexico! Un Cinema alla Riscossa"
di Michele Rho
Italia 2016 - Documentario - 90 minuti


Il cinema Mexico è una delle pochissime sale mono-schermo ancora attive a Milano. La sua storia è legata a filo doppio alla personalità di Antonio Sancassani che la gestisce da 30 anni in totale indipendenza e curandone ogni singolo aspetto. L'ha fatta così diventare un preciso punto di riferimento per gli addetti ai lavori e per gli appassionati di cinema che cercano in un film la qualità e non gli effetti speciali. “Solo chi ha tanto da fare riesce ad arrivare a tutto; chi non ha niente da fare non arriva a nulla." Questo film fotografa Antonio Sancassani proprio in questi termini: un uomo costantemente impegnato nel ricevere proposte di visone di film, nell'andare ad acquisirli nel centro di distribuzione, nel seguire ogni minimo dettaglio del 'suo' Mexico fino al dare attenzione agli spettatori che lo animano.



"Omaggio a un uomo appassionato, protettore di un’idea di cinema che grazie a lui trova un luogo in cui se ne concretizzano le visioni". Giancarlo Zappoli - mymovies.it

"Perché vederlo? Non è per nostalgia o spirito di rivincita dei piccoli contro i giganti della distribuzione che questo documentario va visto. A mio parere la sua forza sta nel racconto di una visione del cinema che è estremamente pratica, onestamente a cavallo tra l’arte e il commercio, dove i due aspetti sono rispettati e curati con uguale perizia e passione". Matteo Bordone - internazionale.it